Richiedi ora un preventivo gratuito! +43 1 505 9744 0

Procedure di revisione delle traduzioni

I vostri documenti sono già stati tradotti in altre lingue, ma non siete sicuri che la traduzione sia del tutto precisa e corretta?

Volete perfezionare i vostri documenti e andare sul sicuro con la consapevolezza che la vostra traduzione sia precisa, senza errori e corrispondente all’originale?

Volete una traduzione in conformità con la norma EN ISO 17100, la quale garantisce che il vostro testo venga tradotto da un professionista qualificato e revisionato da un secondo traduttore altrettanto qualificato?

Allora avete trovato il posto giusto con i revisori giusti.

Presso Interlingua tutte le revisioni vengono effettuate esclusivamente da revisori madrelingua esperti e professionalmente qualificati, i quali dispongono delle stesse competenze dei traduttori.

Revisione

Durante la revisione il testo sorgente viene comparato con la traduzione, la quale a sua volta viene controllata in considerazione degli aspetti seguenti e, se necessario, corretta:

  • correttezza del contenuto, comprensibilità e completezza
  • adempimento della funzione testuale (informativa, descrittiva, narrativa, esplicativa, argomentativa)
  • corretta scelta delle parole/della terminologia secondo il genere testuale, il cliente, i destinatari e la situazione
  • stile adeguato
  • espressione e ortografia consistente
  • ortografia corretta
  • errori di battitura
  • sintassi (ordine delle parole e composizione delle frasi)
  • grammatica
  • interpunzione
  • sillabazione

Questo tipo di revisione viene utilizzato da Interlingua con maggior frequenza, perché è necessario per tutte le traduzioni eseguite in conformità con la norma EN ISO 17100.

La revisione è di solito effettuata direttamente in un CAT tool.

Messa a punto linguistica

Una messa a punto linguistica è la revisione monolingue di un testo, per esempio del testo sorgente prima della sua traduzione. In questo processo vengono rispettati gli stessi punti come per la revisione, tranne il paragone fra il testo sorgente e il testo di arrivo.

La messa a punto linguistica, di solito, viene effettuata nello stesso formato editabile del file, nel quale il testo è stato prodotto.

Correzione

La correzione di bozze è altresì una correzione monolingue. In questo processo, il testo tradotto viene riesaminato un’ultima volta per quanto riguarda gli aspetti formali prima della sua edizione. Questo controllo comprende fra l’altro l’interpunzione, l’uso ortografico di maiuscole e minuscole, la corretta divisione in sillabe e il layout (la formattazione dei titoli, dei numeri di pagina, le distanze tra i paragrafi, i rientri, la posizione dei grafici, le denominazioni o le didascalie delle immagini). Questo processo di solito non richiede correzioni riguardanti il contenuto o l’espressione.

La correzione viene solitamente effettuata in un documento PDF in cui vengono inseriti dei commenti nei punti corrispondenti.

Revisione tecnica (monolingue)

Una revisione tecnica è una revisione monolingue del testo di arrivo per valutare l’idoneità e la correttezza tecnica della traduzione e per proporre delle misure correttive. Soprattutto in caso di testi specialistici (per esempio negli ambiti della tecnica, delle documentazioni tecniche, della medicina e farmacia ecc.) può essere necessario un controllo finale della traduzione da parte di un revisore specializzato.

I revisori specializzati, di solito, non sono per forza dei traduttori e non parlano la lingua di partenza. Si tratta piuttosto di esperti in un settore particolare con la lingua di arrivo come lingua nativa.